FluidWorks Suspensions
Centro Assistenza Sospensioni MTB

Tuning

Tuning (o customizzazione, personalizzazione, elaborazione) è una parola usata frequentemente in molti settori e prevede in ogni caso un miglioramento/ottimizzazione delle prestazioni del prodotto originale. Fluidworkssuspension effettua interventi di tuning su forcelle ed ammortizzatori non solo per migliorare le caratteristiche originali (dove possibile, alcuni prodotti sono già ottimi, come Headshok) ma per addattarle alle vostre esigenze. Nel caso di sospensione Headshok, già superiore alla concorrenza, possiamo comunque intervenire sulla parte telescopica analizzando piste e cuscintti uno ad uno e calibrando esttamente il precarico del sistema, offrendovi così una scorrevolezza e sensibilità di livello assoluto. Le Vostre esigenze personali verranno abbinate al vostro  peso, stile di guida, percorsi abitualmente affrontati,  corsa effettiva e design della sospensione etc , trasferite ad un software di analisi spcifico (basato sulla meccanica dei fluidi e dei materiali) e quindi trasferite oggettivamente sulla parte elastica od idraulica della sospensione (calibrazione dello shimsstack, progressione idraulica, volume camera dell’aria, soglia di sblocco, ad esempio).

Le sospensioni che trovate sulla vostra bici sono infatti il prodotto di una lunga catena di scelte e compromessi fatta considerando la fascia di prezzo su cui la bici si deve posizionare, l’utente tipo per tale segmento, unità ordinate dalla casa madre etc risultando così non ottimali in senso assoluto. Stesso discorso vale per il Vostro stile di guida: frenate nello stesso punto e con la stessa modalità dei Vostri compagni di uscita? Fate finecorsa facilmente pur avendo scarsa sensibilità iniziale? State dietro la sella in discesa o rimanete centrali sulla bici? Volete una forcella granitica in salita per favorire le Vostre doti di grimpeur? Volete accorciare la corsa della forcella? Volete montare ruote 27.5″ o 29″? Le sospensioni sono l’anima della Vostra bici e la giusta taratura trasforma la bici nel vostro naturale prolungamento facendovi andare più forte con maggiore sicurezza, facendovi sorridere anzichè stringere i denti.


Share