Lefty Ocho

70,00300,00

Scegli la tipologia di service/tuning che ti interessa.

Annulla selezione
COD: N/A Categorie: ,

Descrizione

Lefty Ocho

Possiamo effettuare la revisione della parte pneumatica, idraulica/pneumatica oppure telescopica della tua forcella, seleziona la revisione che ti interessa effettuare ed aggiungila al carrello. Cannondale consiglia di effettuare le revisioni seguendo queste tempistiche di utilizzo:

Parte aria: 100h

Parte idraulica: 200h

Parte telescopica: 200h

La revisione della cartuccia idraulica, da eseguire ogni 200h (o 2 anni) di utilizzo, prevede:

  • smontaggio completo e totale della stessa
  • controllo dello stato di usura delle parti (steli, superficie interna del corpo cartuccia, allineamenti, corrette tolleranze di funzionamento per i componenti)
  • sostituzione per entrambi i pistoni di tutti gli o-rings ed elementi di tenuta con utilizzo di materiale di prima qualità
  • sostituzione/aggiornamento delle tenute dei tappi di chiusura cartuccia
  • modifica taratura secondo le richieste del Cliente
  • spurgo sottovuoto con pompa Andreani Digitale semi-automatica ed olio idraulico di prima qualità per sospensioni
  • controllo e verifica della parte elastica con sostituzione completa di tutti gli elementi di tenuta
  • aggiornamento e/o modifica del pistone aria
  • rimontaggio e controllo funzionamento finale con compilazione scheda di lavoro per future referenze.

Con il tuning dell’idraulica si possono andare ad ottimizzare o modificare alcune caratteristiche della stessa in maniera da adattarsi alle specifiche di utilizzo e guida del biker.

  • Tuning sblocco: si può innalzare la soglia di sblocco in modo da fare diventare il ll bloccaggio molto più solido. Questo permette di tenere la forcella più ferma e con una soglia di sblocco più alta. Molte volte i clienti sacrificano la sensibilità della forcella per avere un bloccaggio più solido, con questa modifica si ovvia al problema andando ad intervenire in modo mirato.
  • Tuning Low Speed: con questo tuning si va a modificare il comportamento della forcella alle basse velocità di scorrimento (frenata, pedalata fuori sella, avvallamenti poco profondi ed arrotondati, trasferimenti di carico in ingresso curva). A seconda delle preferenze si può ottenere una forcella super sensibile al minimo sassolino (che però come conseguenza sarà anche più libera di muoversi in pedalata se lasciata aperta) oppure una forcella che sia più ferma in modo da ottenere un buon supporto quando si spinge forte, in frenata rimane più “alta” nella sua escursione e conserva corsa utile per assorbire ostacoli  di una certa entità..  (la forcella risulterà un pò meno sensibile alle piccole asperità alle basse andature).
  • Tuning Progressione: con questo accorgimento ci si assicura che la forcella sfrutti tutta la sua escursione in modo ottimale. Se si predilige una forcella molto morbida ad inizio corsa è bene aumentare la progressione della camera positiva in modo da garantire un finecorsa più sostenuto (usato spesso in combinazione con il tuning low-speed).
  • Tuning Pistone Idraulico: per i clienti più esigenti si può intervenire sul pacco lamellare che governa la compressione ed il ritorno in modo da andare incontro ad esigenze specifiche. In base al peso ed allo stile di guida del Cliente si può ad esempio avere una forcella più controllata che nello scassato non “mangia” rapidamente la corsa disponibile, oppure che non scarichi sul manubrio i colpi più importanti oppure ancora una maggiore efficacia dei “clicks” del ritorno senza dover utilizzare la regolazione tutta chiusa.

Gli interventi di revisione sulla parte telescopica possono essere sia di ottimizzazione su di una forcella anche nuova che di manutenzione ordinaria (consigliata ogni 200 hr. o 2 anni di utilizzo). Vengono effettuati i seguenti interventi:

  • smontaggio completo del sistema di scorrimento della forcella
  • eventuale sostituzione del gruppo boccola+parapolvere
  • smontaggio completo di piste di scorrimento e cuscinetti ad aghi
  • lavaggio ad immersione
  • verifica dello stato di usura
  • calibratura delle parti secondo software specifico

La lavorazione speciale degli elementi di scorrimento consente un contatto totale del cuscinetto a rulli aumentando la scorrevolezza, la durata nel tempo e consentendo un maggior precarico del sistema senza comprometterne la scorrevolezza o aumentarne la rumorosità. Segue l’assemblaggio e prova a secco con accurata misurazione della forza di attuazione e verifica dell’assenza di giochi, montaggio finale del sistema utilizzando lubrificanti specifici altamente tecnici, controllo finale e compilazione scheda di lavoro per future referenze.

L’inversione del comando remoto prevede la modifica da “comando premuto–>forcella aperta” a “comando premuto–>forcella bloccata”.

Informazioni aggiuntive

Revisione

Idraulica, Idraulica+telescopica, Inversione comando remoto, Pneumatica, Sostituzione Stelo, Telescopica, Tuning idraulica